Ufficio prenotazione a debito

Stanza: 5273

 

Responsabile Sig.ra Carmelina Gueli (Funzionario Giudiziario)
Attività svolte Prenotazione a debito, cioè annotazione a futura memoria di una voce di spesa, per la quale non vi è pagamento, ai fini dell'eventuale successivo recupero.
Esso presuppone la preventiva ammissione della parte al patrocinio a spese dello Stato a seguito di istanza rivolta al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati che viene fatta con istanza in carta semplice, firmata dal richiedente che dichiara di percepire un reddito nei limiti previsti dalla legge, inviata a mezzo raccomandata o presentata dal richiedente o dal suo difensore.
L'ammissione al patrocinio a spese dello Stato dà diritto ad essere difesi da un Avvocato senza pagare le spese del processo nonché gli onorari al difensore medesimo.
Nel corso del procedimento sopravvengano modifiche delle condizioni reddituali rilevanti.
Il magistrato revoca il provvedimento di ammissione al beneficio con effetto dal momento dell'accertamento delle modifiche reddituali.